Informazioni personali

La mia foto
ANZANO DEL PARCO, COMO
Non sono medico non sono un nutrizionista: sono un appassionato di nutrizione alimentare e sana alimentazione.

21 ottobre 2016

Bio o non bio, frutta e verdura.

 Bio o non bio,frutta e verdura.

Benvenuto nel mio blog. 

Che domanda è assodato che la bio sia senza dubbio migliore della frutta trattata con pesticidi.
Frutta e verdura bio o non bio.
Pechè questa domanda ci interessa così da vicino?

La maggior parte delle persone pensa che un frutto non essendo biologico o fatto crescere con i pesticidi e  diserbanti sia nocivo e che la concentrazione di questi fitofarmaci sia sulla buccia da qui la credenza che togliendo la buccia si tolga  il "veleno", è vero, ma una volta tolta la buccia se ne vanno anche,una buona dose di vitamine e minerali, e quindi quello che mangi ha perso più della metà dei valori nutrizionali.


Mettendo a confronto i due mondi è logico ed assodato che la scelta sia la prima  ma dato per scontato questo punto, quando acquistiamo frutta e verdura bio dobbiamo avere la cortezza di ispezionare bene questi vegetali, per il semplice fatto che questa merce non abbia  ancora un grosso giro di affari frenata un pò dal prezzo,  e quindi siano un pò appassiti e perdano molte delle loro proprietà, questo può accadere  sia nella piccola  che nella  grande distribuzione.

A questo punto tutti i vantaggi si sono azzerati perchè si sa che più i freschi rimangono in circolazione e più si deteriorano perdendo così le ottime qualità.
D'altro canto entrare in un negozio dove la frutta e verdura sia appena esposta sicuramente invoglia l'acquisto indistintamente bio o non bio.

Recenti studi hanno confermato che gli anti ossidanti veri sono i flavonoidi vegetali,fitoterapeutici  questi si trovano nel primo mm dei vegetali sotto la buccia.
Per esempio le sostanze nutritive  in una mela rossa  delicius di cui il 50%  sono sotto 1 mm di spessore ecco perchè la buccia va mangiata, fa meno danni una mela con buccia non bio che una mela non bio sbucciata.


Se potete mangiate biologico è meglio, pochi lo sanno ed anch'io l'ho scoperto recentemente
Tutti i test sulla efficacia della frutta e verdura vengono effettuati su frutta e verdura non biologica.

Certo pensate  solo all'efficacia  di un prodotto bio sui benefici delle cellule.

Oggi anche gli esperti nutrizionisti sono attenti su questo e dicono di mangiare la frutta con la buccia è fondamentale.
Perchè questo?
Perche' nella frutta e verdura trovi la maggior parte degli antiossidanti che che combattono i radicali liberi. i distruttori delle cellule.

Quindi quale frutta e verdura mangiare? 

Senza dubbio quelle di stagione.
La verdura  molti la  sfogliano direttamente nel supermercato, magari di nascosto per non farsi vedere, così una volta a casa pensano di mangiarsi il meglio mangiando il cuore del vegetale, questi non sanno che le proprietà maggiori stanno nelle foglie esterne quelle che sono a contatto con l'ambiente.
Come per la frutta anche la verdura va assunta variata di diversi colori. 

Ora che sappiamo che la frutta e verdura va mangiata integra è importante sapere quanta mangiarne.

L'OMS, o ministero della sanità mondiale dice che si deve mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura. 

A quanto ammonta una porzione di verdura?

Per esempio una busta di insalata da 120 è una porzione, ma se sono verdure solide come broccoli, carote, finocchi, zucchine ,ecc vanno triplicati, tanto e quasi tutta acqua, lo stesso vale per la frutta usata molto bene per colazione.
Vuoi vivere più a lungo? 
Mangia almeno 7 porzioni al giorno di frutta e verdura e non soltanto 5 come raccomandano le linee guida dell'Organizzazione mondiale della sanità. E se devi scegliere e puoi, scegli la verdura  bio.

Ma ricorda: succhi o frutta sciroppata non contano. Anzi, a causa degli zuccheri che contengono, fanno decisamente male.

Importante con la  frutta  non fare le macedonie, mischiare frutta dolce con frutta acida.
Frutta e verdura bio o non bio.

Per finire nel post che tratta alimentazione nell'antichità   leggi come già  più 2600 anni fà alcuni giovani messi alla prova ed a confronto tra due diversi tipi di alimentazione ne uscirono alla grande.

Ora viviamo in un mondo che va alla velocità della luce ed a volte e per tutti  quelli che a causa del poco tempo o non sono sicuri di integrare una  alimentazione variata ed equilibrata possono avvalersi di una colazione equilibrata e di un integratore multi vitaminico.
  



Ciao un saluto da Enrico e al prossimo post...

Novità: Quale è il tu livello di benessere?

 Scoprilo cliccando qui.

Entra nel sito iscriviti  e potrai ricevere direttamente da questi esperti tutte le novità sul benessere.

Enrico viel 
Phone: 3284268547.


P.S  Con questo post non si intende far utilizzare le nozioni contenute in questo articolo per scopi diagnostici o prescrittivi.
questo post è scritto per far conoscere un "nuovo"concetto semplice ed innovativo di benessere.
Per qualsiasi trattamento o diagnosi di malattia, rivolgetevi ad un medico competente


Nessun commento:

Posta un commento

Carne e inquinamento.

Benvenuto nel mio blog. carne inquinamento Carne ed inquinamento. Sei un Europeo? Vuoi sapere quanta carne mangia un europeo medio ...