Informazioni personali

La mia foto
ANZANO DEL PARCO, COMO
Non sono medico non sono un nutrizionista: sono un appassionato di nutrizione alimentare e sana alimentazione.

25 maggio 2013

Squilibri alimentari e...

CRIMINALITA’ E DELINQUENZA.

Ciao caro amico oggi ti voglio parlare di alimentazione e squilibri mentali ,perchè le carenze alimentari nel lungo periodo possono non solo debilitare il corpo ma in alcuni casi possono essere   una delle cause per cui alcuni soggetti si spingono a commettere certe azioni Queste ricerche  furono effettuate più di 20 fa e se ne parla in articolo nel libro dell' "Almanacco della nutrizione"di J,Dune.  Ecco cosa cita molto interessante:



Da diversi studi effettuati in molti istituti di correzione in tutto il paese dimostrano che una nutrizione squilibrata è direttamente collegata al comportamento e agli schemi della personalità dei trasgressori del sistema giuridico. 
Qualsiasi cosa influenzi il corpo influenza anche il cervello e i centri che controllano il comportamento.Le ricerche effettuate in proposito mostrano che una percentuale di delinquenti che va dall’80 all’85% soffre di ipoglicemia con i conseguenti sintomi di vertigini, sudori freddi, nervosismo e stanchezza.

 L’ipoglicemia è causata da un’alimentazione troppo ricca di carboidrati e spesso di caffeina. Tuttavia è stato scoperto recentemente che il consumo di zucchero e dolci ha un effetto calmante sui carcerati.


Molti delinquenti sono carenti di tiamina. La mancanza di questa vitamina, che non si trova nei carboidrati raffinati, può determinare irritabilità, rabbia e aggressività. 

Maggiore sarà la quantità di carboidrati raffinati consumati,  maggiore sarà il fabbisogno di vitamine del complessoB
Alcuni studi recenti hanno dimostrato che il GABA (acido gamma-aminobutirico) diminuisce la tendenza alla violenza. Le concentrazioni eccessive di rame sono state associate a problemi comportamentali. 

Anche le reazioni allergiche a certi alimenti o a certi additivi contenuti negli alimenti possono essere causa di un comportamento criminale. Le allergie possono causare una pressione su alcuni nervi nel cervello, scatenando l’aggressività. I sintomi possono andare da una lieve irritazione sino alla psicosi grave (vedi Allergie e Iperattività).


Il passaggio da cibi raffinati a cibi non raffinati coadiuvato da un’integrazione vitaminica e minerale, può diminuire la recidività e migliorare comportamenti, morale, umore e motivazione.


Come vedi l'importanza  di una alimentazione equilibrata non influisce solo nell'aspetto fisico ma; può influire nell'aspetto mentale; ecco un alto motivo per cui dobbiamo cercare di nutrici in modo variato e intelligente.



Ciao un saluto da Enrico e al prossimo post...

Puoi ricevere gratuitamente  lo special report gratuitamente iscrivendoti qui a lato inserendo solo nome e email.










P.S
Con questo post non si intende far utilizzare le nozioni contenute in questo articolo per scopi diagnostici o prescrittivi.
Per qualsiasi trattamento o diagnosi di malattia, rivolgetevi ad un medico competente.


Alcune informazioni sono tratte da "Almanacco della Nutrizione" di Gayla J. Kirschmann e John D. Kirshmann edito da Alfa Omega Editrice

Nessun commento:

Posta un commento

Carne e inquinamento.

Benvenuto nel mio blog. carne inquinamento Carne ed inquinamento. Sei un Europeo? Vuoi sapere quanta carne mangia un europeo medio ...