18 marzo 2015

Primavera è ....risveglio.

Buona Primavera  caro amico/a, mancano pochi giorni sul calendario al 21 di marzo, ma se guardi attorno  a te  vedrai  la natura in fermento si sta svegliando si sta mettendo all'opera e fra qualche giorno sarà uno spettacolo unico un mondo in fiore ,anche se il tempo alterna giornate tiepide a giornate un pò più rigide mentre le giornate si allungano,non a caso un vecchio detto cita queste parole
Marzo pazzerello.
Con l'arrivo di questa stagione ogni cosa si risveglia non solo la natura mostra il suo massimo splendore , ma quello che molti non sanno e che anche il nostro corpo si risveglia  ed a nostra insaputa viene esposto  stress inconscio,emanandoci dei segnali che a volte non riusciamo a percepire.
Sicuramente in questo periodo i punti più deboli  nostro corpo  vengono messi alla prova per ex  allergie, enzimi  e quant'altro. 

Un altro  segnale forte e chiaro per  la maggioranza della gente  è dato da quella sensazione di poca voglia di fare,  stanchezza e sonnolenza ecco perchè ancor prima che la primavera entri nel suo bel mezzo tra aprile e maggio  noi dobbiamo preparare il nostro corpo per favorire questi cambiamenti ,dobbiamo prevenire anticipare questi eventi perchè come le  massaie in questo periodo approfittano per fare le pulizie di casa ,così agisce il nostro corpo,incomincia ad espellere le tossine accumulate dei cibi invernali creando quelle strane sensazioni di spossatezza. Con le giornate più lunghe e l'aumento delle temperature  si cambia il guardaroba, ci si guarda allo specchio e si nota che sotto gli abiti primaverili ci sono rimasti dei postumi dell'alimentazione invernale dei rotoli di grasso che non se ne vogliono andare,a questo punto molti si mettono in gioco  per la prova costume. Questo periodo è  ideale per correggere  lo stile di vita  incominciano a svolgere qualche attività motoria , qualche  passeggiata,oppure della attività fisica  vera e propria, si cercano poi ricette per  piatti più leggeri e ricchi  di vitamine e minerali frutta e verdura in abbondanza e non a caso la natura in questo periodo provvede con della frutta e verdura adatta  a disintossicare ed a drenare,quindi  arrivano fragole deliziose da gustare in macedonie, o al naturale, ricche di vitamina C e hanno effetti diuretici,l'elisir di lunga vita.
Ciliege ricche di pectina e diuretiche adatte a chi ha ritenzione idrica  diabetici.


Atri interessanti articoli puoi riceverli e leggerli iscrivendoti  gratuitamente qui a lato.


Nessun commento:

Posta un commento